PIANIFICAZIONE SUCCESSORIA

Maurizio Castaldini - Promotore finanziario - PIANIFICAZIONE SUCCESSORIA

Si dice che l’Italia dal punto di vista fiscale, sia il paese peggiore in cui vivere, ma il migliore in cui morire.

Almeno fino ad oggi!

Dovremo quindi attenderci nei prossimi anni, come ormai si legge in molti giornali, interventi volti ad aumentare progressivamente la tassazione relativamente ai patrimoni in successione.

Tuttavia non è solo la questione fiscale a rendere necessaria una pianificazione successoria. Tutti noi dovremmo valutare che cosa potrebbe succedere ai nostri patrimoni ed a tutti i nostri cari se venissimo a mancare. Inoltre, dovremmo pensare a cosa potremmo fare per evitare tutte le cose spiacevoli derivanti dal non fare nulla. Se non facciamo nulla, lo stato si prenderà parte dei nostri soldi, potremmo metter in difficoltà i nostri figli o il nostro coniuge, si potrebbero creare liti tra gli eredi e non saremmo padroni di ciò che abbiamo creato in vita. Tutti questi problemi sono evitabili!

Per questi e altri motivi diventa importante valutare, fare una analisi in cui capire “cosa succede se non faccio nulla?” e “cosa succede invece se metto in atto una serie di azioni?”

Per questo abbiamo creato il servizio SAG (Servizio di Analisi Generazionale), potenzialmente per tutti, per capire ed eventualmente, agire.

Il risultato: possibili risparmi fiscali, ottimizzazione degli investimenti, tranquillità su tutto il patrimonio (finanziario, immobiliare ed aziendale), serenità familiare e imprenditoriale.